soddisfatto?

galleria foto

Timballo di rigatoni

Ingredienti per 4 persone

Pasta brisèe 500g
Rigatoni 400g
Parmigiano 80g
Mozzarella DOP 300g
Uova 5
guanciale 200g
olio extravergine di oliva
sale, pepe


Lessate la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolatela a metà cottura e stendetela a  raffreddare.
Rompete  4 uova in una ciotola, unite il parmigiano e la mozzarella a dadini e amalgamate con una forchetta. Profumate con una manciata abbondante di pepe.
Tagliate il guanciale a dadini e fatelo soffriggere in una padella con 2-3 cucchiai di olio. Unite tutto il composto di uova e formaggi, sbattendo con una forchetta.
Raccogliete la pasta in una ciotola, unite il condimento e mescolate a fondo.
Tirate una sfoglia con 2/3 della pasta brisèe e foderate un stampo a cerniera, e versateci la pasta condita. Ricavate un disco dalla pasta brisèe rimasta, appoggiate il disco sullo stampo e sigillate il timballo chiudendo i bordi.
Spennellate la superficie con l’uovo rimasto. Mettete in forno a 180 °C e fate cuocere per 30 minuti. Levate, lasciate riposare 5 minuti e servite.

Lasagnetta con cuori di carciofo

Ingredienti per 4 persone

Lasagna  250 g
Carciofi   500 g
Mozzarella di bufala  125 g
Provola affumicata  50 g
Ricotta di bufala  75 g
Pecorino  50 g
Aglio  1 spicchio
Maggiorana  q. b.
Prezzemolo  q. b.
Olio extra vergine 50 ml
Sale e pepe q. b.


Tagliate a fettine i carciofi e lasciateli rosolare in una casseruola con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio, spruzzateli con un mestolo d’acqua calda e completate la cottura.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e lasciatela asciugare su un canovaccio.
Velate la base di una pirofila con il fondo di cottura dei carciofi.

Fate uno strato di pasta e cospargetelo di pecorino grattugiato; distribuitevi i carciofi, la ricotta a fiocchetti, la provola e la mozzarella a fettine, infine profumate con foglioline di maggiorana.
Proseguite alternando altri strati uguali; chiudete con un filo d’olio e con abbondante pecorino grattugiato.
Mettete in forno già caldo a 160° per 30 minuti. Spegnate, togliete dal forno e lasciate rassodare 10minuti prima di servire in tavola.

Tortelloni ricotta e salmone

Per la sfoglia:
Farina 300 g, Uova 3
Per il ripieno:
Ricotta di bufala  200 g
Salmone affumicato  40 g
Uova 1, Parmigiano 50g, Scalogno, Brandy
Per la salsa:
Salmone affumicato  300 g
Punte di asparagi  200 g
Panna fresca  1 bicchiere
Passata di pomodoro  ½ bicchiere
Parmigiano, Scalogno, Brandy, Olio EVO


Lavorate uova e farina, spianate l’impasto e ritagliate dei quadrati.
Fate rosolare lo scalogno nell’olio caldo, aggiungetevi gli asparagi tagliati finemente, salate e cuocete per 5 minuti. Aggiungete il salmone e il brandy e, una volta evaporato, fate raffreddare il composto. Mescolate la ricotta con l’uovo e il parmigiano. Aggiungete gli asparagi e il salmone.
Con l’aiuto di una sac a poche riempite i quadrati di pasta e formate dei tortelloni.
Lessateli in acqua salata per 3-4 minuti. Fate rosolare gli asparagi tagliati finemente in olio e scalogno aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua di cottura. Agli asparagi cotti aggiungete il salmone tagliato grossolanamente il brandy e, dopo averlo fatto evaporare, la passata di pomodoro. Fate cuocere per 1 minuto.
Unite la panna fresca e fatela restringere. Infine mantecate i tortelloni con la salsa aggiungendo il parmigiano per farla addensare.

Lasagne broccoli e pesto

Per la sfoglia:
Farina 00  300g
Uova  3
Per il ripieno:
Besciamella  1l
Mozzarella di bufala  250g
Parmigiano grattugiato 1 bicchiere
Pesto genovese ½ bicchiere
Broccoli ripassati  400g
Aglio, olio EVO, peperoncino


Preparate la sfoglia e nel frattempo sminuzzate la mozzarella. Pulite e lessate i broccoli. Dopo averli lessati, ripassate i broccoli in padella con aglio olio e peperoncino. Preparate la besciamella, il pesto e il parmigiano.
Fate bollire l’acqua leggermente salata e cuocete, per circa 1 minuto, le sfoglie di pasta che avrete ritagliato in quadrati da 10 cm. Scolate le sfoglie ed immergetele per 1 minuto in acqua fredda per fermare la cottura.

Preparate la teglia con una base di besciamella alta 3-4 mm. Adagiatevi le sfoglie di pasta accuratamente asciugate.
Unite il pesto alla besciamella mescolando bene e ponetene uno strato sopra la sfoglia.
Aggiungete il parmigiano, la mozzarella e broccoli. Ripetete la stessa operazione 2 volte.
Ponete la teglia nel forno caldo e cuocete a 160° per 40 minuti.

Omelette al guanciale e provola

Uova 3
Burro  30 g
Guanciale in fetta unica  80 g
Provola affumicata  150 g
Olio extravergine di oliva
Sale, pepe


Tagliate a dadini la provola affumicata e a listerelle il guanciale.
Fate rosolare il guanciale in una padella con 1-2 cucchiai di olio.
Preparate le omelette come da ricetta base.
Farcitela al centro con il guanciale rosolato e con i dadini di provola e ripiegatela.
Continuate la cottura per 1-2 minuti ancora, portate in tavola e servite.